Piccola Posta di Adriano Sofri

Non c’è niente di più insensato che ridurre l’importanza della geografia. Oggi parleremo di Casteltodino. Casteltodino è una frazione del comune di Montecastrilli (Terni), a 436 metri sul livello del mare. Conta 867 abitanti (censimento del 2001), circa 1.300 oggi. Di fondazione romana, nel 1366 venne assediato da Giovanni l’Acuto. Il 14 luglio 1849 ebbe l’onore di ospitare per qualche ora Giuseppe Garibaldi. Il paese ha una squadra di calcio, seconda nel campionato regionale di seconda categoria, girone E. Domenica scorsa ha avuto l’onore di ritirare la squadra in trasferta a dieci minuti dalla fine della partita, dopo che per un’ennesima volta uno dei due suoi giocatori di antica origine nigeriana era stato apostrofato da un avversario: “Vattene a casa, sporco negro”. Infatti il ragazzo insultato ha casa, come i suoi compagni, a Casteltodino, e ci sono tornati tutti. Nella prossima lezione parleremo di Milano.

Il Foglio

Tag: ,

Una Risposta to “Piccola Posta di Adriano Sofri”

  1. Francesco Ribeca Says:

    Se il grande Ungaretti fosse ancora in vita non credo che avrebbe potuto, nella concisione, essere più: diretto, efficace, geniale e incommensurabilmente bello del Suo intervento. Purtroppo ho avuto modo di leggerLa solo ora. Questa è una perla di letteratura pura. Grazie di cuore. Francesco Ribeca. (Uno dei dirigenti della squadra).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: