Posts Tagged ‘abdol malek rigi’

Iran, colpo grosso dell’intelligence

febbraio 25, 2010

Arrestato il leader del gruppo armato sunnita Jundallah, attivo nel Sistan-Baluchistan

E’ finita a soli 26 anni la breve, ma intensa, vita da leader guerrigliero di Abdol Malek Rigi. Il capo di Jundallah (I Soldati di Dio), gruppo armato sunnita attivo nella provincia del Sistan-Baluchistan iraniano, è stato arrestato il 23 febbraio 2010.

Dinamica incerta. In realtà sembra che sia stato fermato qualche giorno prima. Perché in questa vicenda l’unica certezza è che Rigi è adesso nelle mani della magistratura della Repubblica Islamica, ma sul come ci sia finito le ipotesi sono almeno tre.
La prima, quella ufficiale, è presentata da Heidar Moslehi, ministro dell’Intelligence iraniano, che ne corso di una conferenza stampa ha annunciato l’arresto del leader del gruppo sunnita. Rigi si trovava su un aereo in volo dal Pakistan a Dubai, meta di transito verso il Kyrghizstan. Caccia dell’aviazione militare iraniana hanno intercettato il volo, sul quale fonti d’intelligence iraniana avevano garantito la presenza di Rigi, e l’hanno costretto ad atterrare per consegnare il passeggero, ricercato numero uno in Iran. Atterraggio avvenuto a Bandar Abbas. Come conferma della dinamica un paio di foto: nella prima Rigi è in un aereo, con una mascherina per gli occhi, nell’altra sende da un aereo senza insegne identificative, stretto tra quattro uomini dei corpi speciali iraniani a volto coperto. Per il network al-Jazeera, però, l’arresto è avvenuto settimana scorsa in Pakistan, come frutto della collaborazione tra Islamabad e Teheran nella lotta al separatismo dei baluci, che vivono nella zona di confine tra i due paesi. Ultima ipotesi quella che ha presentato la televisione al-Alam, secondo la quale Rigi è stato arrestato al confine tra Afghanistan e Pakistan. (more…)