Posts Tagged ‘Ardito Desio’

E Ardito Desio trovò il petrolio in Libia

marzo 30, 2011
Antonio Airò per “Avvenire
La Libia non era quello «scatolone di sabbia», come lo aveva definito Gaetano Salvemini denunciando, cento anni fa, la guerra contro la Turchia proclamata dall’Italia. Il deserto nascondeva – e nasconde – una fonte quasi inesauribile di energia, il petrolio, il controllo del quale è uno degli aspetti non secondari del conflitto in corso in questi giorni. La gran parte dei pozzi infatti è nella Cirenaica e nella regione della Sirti.

Fino a un secolo fa si trattava di un “tesoro” pressoché sconosciuto e introvabile anche se già tre anni dopo l’occupazione delle truppe italiane, nel 1914, alcune piccole quantità di greggio erano fuoriuscite da un normale pozzo scavato per cercare l’acqua. Ma la “Grande Guerra” prima, il rinserrarsi dell’occupazione del nostro Paese soprattutto nel controllo delle città e delle zone costiere ed anche una sottovalutazione, allora, del fabbisogno energetico da soddisfare (anche per i costi elevati che si sarebbero dovuti sopportare) aveva in un certo senso impedito in Libia un’attività di ricerca prima e di coltivazione degli idrocarburi poi. (more…)