Posts Tagged ‘giovanni leona’

Quando Pecorelli azzannò Leone

settembre 22, 2009

imagesFLASH-BACK. Dopo il caso Boffo e lo scontro Fini-Feltri, risuona il nome del direttore dell’Osservatore Politico (in orbita P2), ucciso il 20 marzo del 1979. Prese di mira il Capo dello Stato fino a farlo dimettere. Una campagna stampa a base di tangenti Lockheed, frodi fiscali e presunti vizi della famiglia presidenziale. Ripresa anche dall’Espresso e dalla Cederna. Accuse poi rivelatesi false. Ma l’ex inquilino del Quirinale dovette aspettare vent’anni per essere riabilitato. Un caso di scuola.

Veline anonime, faldoni pronto uso, messaggi in codice, allusioni, collusioni, zone grigie, luci rosse, servizi segreti, servizietti, vizietti misti e ancora sesso sesso sesso. Il caso Boffo e lo scontro Fini-Feltri ripropongono il tema carsico del dossieraggio a mezzo stampa, prosecuzione della lotta politica con altri mezzi. E non stupisce che di questi tempi sia ritornato il nome di Mino Pecorelli, che di questo genere di pubblicazione (perché forse occorre un supplemento di riflessione per chiamarlo giornalismo) è stato il capostipite, identificando con quella pratica la propria vita e perfino la propria morte: morte violenta, assassinio: uno dei misteri della storia d’Italia: colpevoli non trovati, assolto Andreotti («il divo Giulio» secondo pecorelliana definizione), imputato per essere il mandante. (more…)