Posts Tagged ‘glamour’

SINTOMI inglesi

agosto 29, 2009

imagesVARIAZIONI CON GLAMOUR SUL CORPO DELL AUTORE

Se c’è una letteratura nel mondo occidentale che ha messo in radicale discussione l’idea stessa di storiografia letteraria, salvo poi esserne profondamente e costantemente ossessionata è quella britannica. La ragione è semplice. Nato dal modernismo di James Joyce e T.S. Eliot, dall’alchimia fra il pantheon della «tradizione» e l’invenzione del «talento individuale» teorizzata da Eliot in un celebre saggio del 1919, consacrato dalla scuola di Cambridge e dal New Criticism di I. A. Richards, William Empson e Kenneth Burke, e divulgato dalla Grande Tradizione di F.R. Leavis (1948), il canone degli English Studies ruota sulla nozione di corpus letterario: l’insieme di tutto quanto di meglio sia stato pensato e prodotto nell’ambito di una cultura nazionale «dello spirito», per usare l’espressione ottocentesca di Matthew Arnold: tutto quanto, cioè, appartiene al novero del «miglior sapere e del miglior pensiero» di quella nazione. (more…)