Posts Tagged ‘Jorge Camarasa’

Gemelli che confondono le idee

agosto 31, 2011

Josef Mengele

Guido Barbujani per “Il Sole 24 Ore

Nel libro di Jorge Camarasa “Mengele. L’angelo della morte in Sudamerica” troviamo criminali nazisti in fuga, inquietanti esperimenti scientifici, sonnolenti villaggi di confine e una generazione di creature concepite in laboratorio per una finalità mostruosa. Un thriller affascinante e piuttosto ben raccontato. Ma sarà poi vero?
A qualcuno torneranno in mente I ragazzi venuti dal Brasile, il romanzo di Ira Levin o il film con Gregory Peck. Josef Mengele, già ufficiale medico ad Auschwitz, crea in Brasile decine di cloni del Führer, e li fa crescere in famiglie identiche a quella di Hitler. Perché i ragazzi restino, come Hitler, orfani a quattordici anni, bisogna però assassinare i padri, e qui non svelerò la sorpresa finale. Il nome del protagonista è reale, ma la storia immaginaria. Siamo nel regno della fiction.
Jorge Camarasa, giornalista e storico argentino, pensa però che questa fiction somigli molto alla realtà, e che Mengele abbia davvero cercato di produrre una razza eletta nel sud del Brasile. E così va a cercarne le prove a Cândido Godói: un villaggio noto per l’alta incidenza di parti gemellari. Ce ne sono così tanti, di gemelli, che ogni due anni si fa una festa: si eleggono reginette di bellezza, si vendono boccette di un’acqua che garantirebbe un’eccezionale fertilità. Secondo il dottor Silva, dell’ospedale locale, il fenomeno «sfugge a qualsiasi spiegazione razionale». Anzi no, una spiegazione ci sarebbe: negli anni Sessanta arriva Josef Mengele e cominciano i parti gemellari. Può essere, ci chiede Camarasa, solo una coincidenza? (more…)