Posts Tagged ‘moti reggio’

I moti di Reggio, il Sessantotto del Sud

settembre 14, 2010

Quarant’anni fa scoppiò la sommossa popolare in Calabria contro la decisione di trasferire il capoluogo a Catanzaro. Fu l’unica volta che nell’Europa libera scesero in strada i carri armati, e l’ultima insorgenza del Mezzogiorno contro Roma

Nell’articolo:  Quel «Boia chi molla», demagogico ed eversivo, non scevro di violenza, fu l’ultimo grido del Sud prima di sprofondare in quel coma da cui non si è più ripreso. È curioso pensare che la repressione violenta della Rivolta avvenne ad opera di un governo moderato, guidato da un democristiano morbido e doroteo come Emilio Colombo

Marcello Veneziani per “Il Giornale

Nell’estate di quarant’anni fa, 1970, a Reggio Calabria scoppiò la più lunga rivolta urbana che la storia della nostra repubblica ricordi. Durò sette mesi, da luglio a febbraio, costò vittime, una strage misteriosa sul treno del Sole, e lasciò ferite insanabili. Tutto nacque, come è noto, per il trasferimento del capoluogo di regione a Catanzaro per la nascente amministrazione regionale.
È uscito di recente un testo fotografico e un dvd – Reggio: dalla rivolta alla riconciliazione, pubblicato dalla Gazzetta del sud – con immagini e filmato inediti sui moti reggini, a cura di Mimmo Calabrò. Un testo che ci restituisce il sapore di quella battaglia e di quel clima, al di là del racconto ufficiale che ne fecero i media, in larga parte ostili agli insorti. (more…)