Posts Tagged ‘patrizia d’addario’

PATTY DADDY MICA MOLLA L’OSSO: STUDIA UN’ALTRA ‘POSIZIONE’ PER IL BANANA INFOJATO

agosto 27, 2010

DICE L’ACCHIAPPACAZZI DEL TAVOLIERE: PRONTO UN NUOVO LIBRO CON PARTICOLARI MAI RACCONTATI SU QUELLA NOTTE E CON UN DVD DI FILMATI INEDITI GIRATI A PALAZZO GRAZIOLI, IMMAGINI CHE RIPRENDONO BERLUSCONI A SUA INSAPUTA IN MOMENTI “CALDI”

Gianluigi Nuzzi per Libero, da “Dagospia

Allora, Maurizio Sorge, da paparazzo di vip e gossip a stupratore di Patrizia D’Addario?
«Ma quale stupro non c’è stato nemmeno un bacio. La verità è che la D’Addario non ha perso il vizio di registrare ogni giorno video e audio per finalità che rimangono ancora tutte da scoprire. Eravamo da giorni ospiti nella villa salentina dell’imprenditore Salvatore de Lorentis per un servizio fotografico e delle serate della escort e di alcune ragazze. Entriamo in confidenza. Patrizia ci parlava anche del futuro, di video con immagini inedite di Berlusconi a palazzo Grazioli che avrebbe presto diffuso.

D’improvviso abbiamo scoperto che registrava le nostre conversazioni, ci filmava con i cellulari. Perché? Mistero. Abbiamo preso paura, che intenzioni avrà? E così è stata allontanata da casa con il risultato che ci ha denunciati tutti per abusi sessuali. Prendano pure il mio dna, sono pulito. Non temo nulla».

Partiamo dall’inizio che è meglio.
«Sono arrivato alla villa lunedì sera 16 agosto. Avevo ricevuto un ingaggio da Fabrizio Citterio, che mi aveva telefonato per mandarmi in Puglia per un servizio fotografico a de Lorentis in risposta a un articolo uscito su DivaDonna della sua ex Carolina Marconi. Citterio mi dice che ci sarà anche la D’Addario per delle foto…».

Quando conosce la D’Addario?
«Subito, appena arrivato. Entriamo in simpatia, parliamo di lavori, dei progetti. Eravamo tutti insieme, c’era lei, c’erano anche altre ragazze, come Giorgia Nicole Basciano e Arianna Gaia Necchi di Uomini e Donne, c’era Fabrizio Citterio con la fidanzata Nadia. La D’Addario dice che è pronta con un nuovo libro, svela particolari mai raccontati finora su quella notte. Il libro è già scritto, ci dice, e uscirà con un dvd con un paio di filmati inediti girati a palazzo Grazioli, immagini che riprendono Berlusconi a sua insaputa in momenti particolari». (more…)

PAPI GODE

gennaio 29, 2010

ECCO L’ARTICOLO DI “PANORAMA” SULL’OPERAZIONE D: IL PRESUNTO TENTATIVO DI MAGISTRATI, GIORNALISTI E DIO SOLO SA CHI DI INCASTRARE IL PUZZONE DI HARD-CORE CHE NON SA TENERLO NEI PANTALONI – IL DIRETTORE MULÈ SICURO DELLE SUE FONTI – LA PROCURA SMENTISCE (SENZA TROPPA CONVIZIONE): “NON CI SONO ISCRIZIONI DI NOTIZIE DI REATO DI TALE CONTENUTO” “PANORAMA” REPLICA ALLA PROCURA: “ABBIAMO CONFERME GRANITICHE”…

OPERAZIONE D – COME SI È TENTATO DI INCASTRARE BERLUSCONI ATTRAVERSO PATRIZIA D’ADDARIO…
Giacomo Amadori per “Panorama”

C’è un’altra storia da raccontare su Patrizia D’Addario e sull’affaire che ha coinvolto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Una storia che sta scrivendo, in gran segreto, la procura della Repubblica di Bari.

È bastato poco al suo capo, Antonio Laudati, giunto alla guida degli inquirenti del capoluogo pugliese nel settembre scorso, per capire che la vicenda della escort approdata nell’autunno 2008, con registratore annesso, a Palazzo Grazioli, residenza del premier, meritava di essere approfondita. Laudati, affilato e distinto, è un magistrato che ha maturato una grande esperienza sul fronte delle indagini antimafia e che si è formato con personaggi del calibro del generale Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Una palestra dove ha appreso quel metodo investigativo puntiglioso che, per giungere alle conclusioni, si basa sui fatti e sull’analisi di tutti i particolari che gravitano intorno a essi. E questa tecnica antimafia, che porta sotto la lente d’ingrandimento dettagli apparentemente insignificanti, ha dato i suoi frutti (more…)

CIAK! IL ‘CINE-COLOGO’ TINTO(RETTO, NEL SENSO DI CULO) BRASS GIRA LA PATTY-STORY

novembre 29, 2009

 “LA PRIMA COSA CHE MI COLPISCE È QUESTO CONTINUO CHIEDERE: ‘SEI VENUTA? SEI VENUTA?’ BERLUSCONI È UN POTENTE. MA IL POTERE HA IL POTERE DI FARLA VENIRE?” – “IO SONO SOLIDALE CON LUI. E’ LA LUSSURIA CHE A QUESTA ETÀ CI FA SENTIRE VIVI” – TITOLO: ‘IL TIRANNO’. ANTIBERLUSCONISMO? NO. TIRANNO NEL SENSO CHE GLI TIRA SEMPRE – “DA QUANDO I POLITICI SI SONO MESSI A OCCUPARSI DELLE MIE OSSESSIONI PREFERITE, MI CHIEDO: DI CHE COSA DOVREMMO OCCUPARCI NOI EROTOMANI? DELLA FINANZIARIA?”

Luca Telese per Il Fatto

Il racconto erotico di Patrizia D’Addario? Non poteva non incuriosire il maestro dell’erotismo italiano. Se provi a intervistare Tinto Brass sugli scandali a luci rosse che turbano la politica italiana – da Berlusconi a Marrazzo – la prima cosa che ti dice è: “La realtà ha superato l’immaginazione. Se avessi messo in scena in un mio film la metà delle cose che abbiamo scoperto sui giornali mi avrebbero preso per pazzo”. Brass ovviamente ha compulsato ogni dettaglio, i tanti aneddoti, si è divertito a immaginare tutto quello che ha letto come gli elementi di una sceneggiatura”.

Maestro, l’ha incuriosita il libro della D’Addario?
Non faccia domande provocatorie. Certo, mi tocca per mestiere.

In che senso?
Da quando i politici si sono messi a occuparsi delle mie ossessioni preferite, mi chiedo: di che cosa dovremmo occuparci noi erotomani? Della Finanziaria?

Il libro della D’Addario l’ha ispirata?
(Ride) Dovrei chiedere di poter comprare i diritti d’autore… ma non lo scriva, sennò mi rubano l’idea.

C’è un intero capitolo dedicato alla notte d’amore.
Ha fatto bene. È la parte più interessante. (more…)

Gradisca Presidente: le verità di una donna, le bugie del premier

novembre 22, 2009
Chi lo acquisterà, e saranno in molti, andrà subito a leggere le pagine più hard: quelle in cui Patrizia descrive la sua notte di sesso a Palazzo Grazioli. Un racconto che noi de Il Fatto Quotidiano abbiamo però deciso di non pubblicare perché Gradisca Presidente, l’autobiografia della D’Addario, scritta a quattro mani con la brava collega del Corriere della Sera, Maddalena Tulanti, è un libro che deve spingere a riflessioni di carattere politico. Ragionamenti che ruotano tutti su cosa è accaduto prima dell’ingresso della escort di Bari nella camera da letto di Silvio Berlusconi. E su cosa è successo dopo. Non durante. (more…)