Posts Tagged ‘rave’

I miei rave erano suoni e sogni

agosto 31, 2009

imagesLe feste illegali come espressione di libertà. Tribù che vivevano sui camion attraversando l’Europa e occupavano fabbriche con musiche e luci. Il racconto anonimo di uno dei pionieri di quella stagione. Mentre ora dominano spaccio e business

La Bibbia è in friulano. I fumetti in friulano. Addirittura la Divina Commedia. Sul web trovi Wikipedia e Youtube tradotti. Si chiamano “Vichipedie ” e “Viôt-tu”. Per strada i cartelli sono bilingui. Indicano Venezia, poi più giù “Vignesje”. E spesso capita di vedere i turisti fermi, col motore acceso, e gli occhi fissi sul navigatore satellitare. Bilingue sono anche le insegne sugli edifici pubblici, le targhe sui monumenti, i nomi delle vie e delle piazze. Benvenuti in Friuli, la terra dei poliglotti per legge. La regione italiana dove, fra le lingue ufficiali, è già inserita la parlata locale, il “Furlân”. Tutelata fin dal ’96 e consacrata tre anni dopo fra gli idiomi riconosciuti dalla Costituzione. Quassù siamo in anticipo di oltre un decennio sulla proposta di Umberto Bossi, che oggi divide l’Italia. Quella di insegnare i dialetti. Sissignori, nell’estremo Nord-est il friulano già si studia a scuola. Ti danno un modulo da compilare, come per l’ora di religione. Ci sono i libri, un migliaio di docenti e ci sono i compiti a casa. Ma ci sono soprattutto contributi a pioggia, erogati nel nome del bilinguismo. Senza troppi controlli. (more…)