Posts Tagged ‘Vettor Pisani’

Vettor Pisani, vita e morte di un artista drammatico

agosto 30, 2011

Roberto Gramiccia per “Liberazione

E’ passato qualche giorno dalla scomparsa di Vettor Pisani, un artista importante che ha lasciato una traccia profonda nella storia dell’arte degli ultimi quaranta anni almeno. Le circostanze della sua morte sono state drammatich. E’ stato ritrovato, infatti, appeso a delle corde usate per costruire le sue installazioni (non lacci di scarpa come quasi tutti hanno sostenuto), chiuso nel bagno dell’appartamento della sua casa romana di Testaccio. Il tempo passato non allenta lo sgomento e il dispiacere per una così grave perdita per la cultura italiana. Consente tuttavia – crediamo – di considerare a mente più fredda un fatto tragico che, nell’imminenza dell’evento, è stato molto commentato dalla stampa e non sempre in modo esemplare.
Vogliamo attribuire all’emozione del momento certe forzature interpretative e certi rigurgiti retorici che hanno caratterizzato i molti pronunciamenti di addetti ai lavori che non hanno resistito alla tentazione di cavalcare l’emozione di un evento così tragico, consumatosi nel più brutale e spiccio dei modi (modo che denota una lucidità e una forza poco comuni). E così le interpretazioni sull’ “ultima performance”, sul gesto estremo estetizzante e pagano, sull’ultima testimonianza di una concezione del mondo solipsistica e dandy o peggio esotericamente mortifera sono affiorate inopportunamente fra commenti più misurati e sobri. (more…)