Posts Tagged ‘William Makepeace Thackeray’

L’inventore dello snob

agosto 28, 2011

Marco Testi per “L’Osservatore Romano

Nel luglio di duecento anni fa nasceva a Calcutta, dove il padre lavorava per la Compagnia delle Indie 0rientali, William Makepeace Thackeray, autore noto al pubblico soprattutto per un film di Stanley Kubrick ispirato al suo romanzo Barry Lyndon.

Thackeray però non è stato il proverbiale «autore di un solo romanzo», ma molto di più. Il destino di origini «orientali», comune a molti scrittori, come Kipling e Orwell, dovuto all’espansione coloniale inglese, non influì molto sulla sua narrativa, in quanto Thackeray si interessò soprattutto dei costumi della madrepatria, analizzandoli sia in prospettiva storica, con romanzi come La storia di Henry Esmond, sia attraverso il corrosivo umorismo della Fiera delle vanità (si dovrebbe tradurre in realtà «fiera di vanità» o «della vanità» l’originale Vanity fair, apparso a puntate in rivista dal 1847 al 1848, con illustrazioni dell’autore stesso). (more…)